Sabrina Fantini


TRATTAMENTI BENESSERE

DISCIPLINE BIO-NATURALI


Trattamenti per bambini

I bambini, già a partire dalla prima infanzia e fino all'adolescenza, rispondono in modo ottimale ai trattamenti olistici in generale, siano essi digitopressione, riflessologia plantare, massaggi rilassanti o uso dei Fiori di Bach, proprio per la grande energia vitale presente in loro.

Tutti questi trattamenti sono molto validi per stimolare le difese immunitarie e quindi come prevenzione ai disturbi che solitamente colpiscono questa fascia di età e sono molto efficaci anche per trattare diverse problematiche, tra cui: mal di pancia, stitichezza, diarrea, mal di orecchie, problemi di digestione, enuresi, insonnia, mal di gola, tosse, stanchezza,  e problemi emozionali legati alle paure, alla gelosia e ai cambiamenti.

Da quest'anno abbiamo introdotto nel nostro carnet di trattamenti anche dei trattamenti specifici rilassanti per bambini: il massaggio rilassante alla lavanda e camomilla e il massaggio distensivo agli agrumi. Entrambi sono dei trattamenti effettuati sul corpo con olio di mandorle opportunamente aromatizzato con olii essenziali biologici di ottima qualità e che aiutano i nostri bimbi a rilassarsi nei periodi più difficili.

Per la descrizione dei trattamenti di digitopressione, di riflessologia plantare e Fiori di Bach potete consultare le relative pagine specifiche del sito. Naturalmente nei bambini la durata del trattamento è commisurata all'età del bambino e alla sua capacità di rimanere disteso sul lettino durante il trattamento.

E' anche possibile per i genitori imparare, tramite i nostri corsi collettivo o un mini-corso individuale, i punti principali da poter applicare direttamente sui loro figli.

Vi invito a leggere i tre articoli pubblicati qui sotto, intitolati "La digitopressione e i bambini" , "Bambini sani e piedini felici: la riflessologia plantare" e "I Fiori di Bach e i bambini". E per chi lo desiderasse, alcuni suggerimenti di libri completi e utili sull'argomento.



Bambini sani e piedini felici:la riflessologia plantare

La riflessologia plantare è una tecnica energetica millenaria, nata in Oriente, che consiste nella pressione di punti sui piedi che vanno a stimolare gli organi ed apparati corrispondenti, riportando, equilibrio e benessere generale e innalzando le difese immunitarie.

Contrariamente a quanto si può pensare, questo tipo di trattamento non è indicato solamente per gli adulti, anzi è molto utile ed efficace per i malanni più comuni che colpiscono neonati e bambini, i quali avendo una energia vitale molto alta rispondono in modo più immediato a questa tecnica di massaggio.

Crisi di pianto, disturbi gastrici o coliche intestinali, problemi di dentizione, stitichezza o diarrea sono alcuni dei disturbi che si possono trattare con la riflessologia plantare. Anche i bambini che hanno subito stress o che hanno problemi di inserimento (ad esempio alla scuola materna o elementare) possono ricevere grandi benefici dall'applicazione di questa disciplina. E' utile sapere anche che può essere di aiuto nello studio in quanto stimola la memoria e favorisce la concentrazione.

Naturalmente il tocco utilizzato per trattare i bambini sarà più leggero rispetto a quello utilizzato per gli adulti, e così pure il trattamento (solitamente della durata di circa 1 ora per l'adulto) si riduce a 20-30 minuti, a seconda del tipo di problema e della pazienza del bambino.

Sarà naturale chiedersi, dopo aver letto anche l'articolo sulla “Digitopressione e i bambini”, quale tecnica è più adatta o più efficace. A questa domanda non c'è una risposta univoca, dipende dal tipo di disturbo che si presenta, dal grado di tolleranza del bambino (o dalla sua preferenza) per una tecnica o l'altra e in caso di dubbio il tipo di trattamento verrà scelto attraverso il test kinesiologico.

Riflessologia per i Bambini Riflessologia per i Bambini

Barbara Kunz - Kevin Kunz

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Reflessologia Naturopatica + DVD Reflessologia Naturopatica + DVD

Catia Trevisani

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

La digitopressione e i bambini

La digitopressione è una tecnica bio-naturale che ha avuto origine in Oriente più di 3000 anni fa e consiste nello stimolare i punti di agopuntura presenti sul nostro corpo attraverso la pressione delle dita. Viene anche chiamata “agopuntura senza aghi” e proprio per questo motivo è consigliata per bambini e tutte quelle persone che potrebbero essere sfavorevolmente impressionate dall'uso degli aghi.

L'agopuntura e la digitopressione si basano sugli stessi principi, lavorano sugli stessi meridiani (percorsi energetici) della Medicina Tradizionale Cinese attraverso la stimolazione dei punti di agopuntura, ma proprio per l'approccio più “soft” della digitopressione rispetto all'agopuntura, lo stimolo energetico è più gestibile e praticamente privo di effetti collaterali.

Come tutti i genitori sapranno, la vita dei bambini, soprattutto nei primi anni di età, quando entrano in contatto con il “mondo esterno”, è costellata di disturbi di vario genere, più o meno gravi. La digitopressione è una tecnica molto utile ed efficace da applicare come primo approccio ai disturbi più comuni o anche in supporto alla terapia prescritta dal pediatra.

Pensate che in Cina e in Giappone la digitopressione è conosciuta praticamente da tutti, a livello familiare, ed è insegnata nelle scuole. I bambini cinesi, già alle scuole elementari la praticano, al mattino, prima di iniziare la lezione, per migliorare la concentrazione mentale e fisica.

I disturbi che possono essere trattati con la digitopressione sono moltissimi, tra i più comuni ricordiamo le malattie febbrili, problemi di digestione, l'insonnia, mal di gola, tosse, mal di orecchie, mal di testa, difficoltà di controllo dell'urina (enuresi), inappetenza, stanchezza, stitichezza, diarrea, mal di pancia e coliche addominali.
Questa disciplina è molto efficace nel favorire lo stato di benessere generale e poiché aiuta a sviluppare e rafforzare il sistema immunitario rappresenta un validissimo strumento di prevenzione.

Mentre per gli adulti il trattamento ha la durata di circa un'ora e viene ripetuto a cadenza settimanale, per i bambini il tempo della seduta si riduce a circa 20-30 minuti. Il trattamento viene eseguito sul lettino da massaggio e il bambino deve essere vestito con abiti comodi, tipo tuta da ginnastica. Chi volesse ulteriori informazioni sui trattamenti può contattarmi al 333/2063286 o sabrina@sabrinafantini.com.

Per i disturbi meno gravi la digitopressione può essere applicata anche direttamente dai genitori, dopo una adeguata preparazione, trattandosi di una tecnica terapeutica facile da usare. Per questo motivo, ai genitori interessati, proponiamo il CORSO BASE DI DIGITOPRESSIONE. Questo corso si propone di insegnare in modo semplice i principali punti di digitopressione e come poterli applicare su adulti e bambini.

Trattato di Digitopressione per i Bambini Trattato di Digitopressione per i Bambini
Il mezzo più sicuro e innocuo per curare i piccoli disturbi dei nostri figli
Pier Luciano Andreoli, Emilio Minelli, Gianfranco Trapani

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Digitopressione per i Bambini Digitopressione per i Bambini
Una tecnica gentile e semplice che tutti i genitori possono applicare - Nuova edizione
Pier Luciano Andreoli, Emilio Minelli, Gianfranco Trapani

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

I Fiori di Bach e i bambini

La mia esperienza mi induce a soffermarmi sul tema "I Fiori di Bach e i bambini", in quanto trovo che l'utilizzo dei Fiori di Bach con i bambini o i neonati da dei risultati veramente veloci e sorprendenti. I Fiori di Bach sono dei rimedi sicuri e semplici, quindi possono essere usati da tutti, a qualsiasi età.

In quali casi si possono utilizzare i Fiori di Bach per i bambini?
Per tutte le problematiche di tipo emozionale manifestate dal bambino (cambiamenti, paure, disagi, gelosia, etc...).
Le più classiche sono :
- per aiutarli a dormire in modo sereno e continuativo,
- in caso di traumi o shock,
- per superare le paure che li affliggono (paura del buio, dei mostri, ...),
- per supportarli quando devono studiare,
- dentizione,
- nascita di fratelli o sorelle,
- inizio della scuola materna o passaggio da una scuola all'altra

Come si stabiliscono i fiori più adatti a un bambino (soprattutto se questo non è in grado di parlare o di esprimere le proprie emozioni)?
Sicuramente i genitori potranno essere di grande aiuto nel riportare quanto da loro osservato e capito nel comportamento e nelle emozioni del bambino. Ma è importante che l'operatore veda personalmente il bambino perchè anche dal comportamento o da poche parole si può arrivare ad intuire il rimedio più adatto per quella situazione.

Come si invogliano i bambini a prendere i Fiori di Bach?
Premetto che le gocce non hanno praticamente sapore, quindi sono solitamente accolte molto bene dai bambini. In caso comunque non volessero prenderle, si possono aiutare i bambini presentando le goccine come se fossero "magiche" o "fatate" o "con i superpoteri". Quando si scelgono i fiori, viene anche consigliato quante gocce e quante volte al giorno prenderle. Per i bambini è importante invece seguire le loro richieste, anche se queste dovessero differire di molto da quanto consigliato dall'operatore. Quindi potrebbero anche terminare una boccetta in pochi giorni anzichè in due settimane, ma state tranquilli, non c'è nessun pericolo, anzi...

E se il bambino sta seguendo un'altra cura (farmacologica o non)?
Non c'è nessun problema, i Fiori di Bach non interferiscono con nessun tipo di cura, nè farmacologica, nè omeopatica, nè fitoterapica, nè altro. Anzi, andando ad armonizzare il lato emotivo della persona, aiutano a raggiungere più velocemente la guarigione.

Perchè è meglio che i genitori non scelgano i Fiori di Bach senza il supporto di una consulenza?
E non me ne vogliano i genitori per quanto segue, anch'io sono una mamma e lo capisco... Quando si cerca di capire i rimedi adatti per i bambini, spesso, ma molto spesso si vede in loro ciò che non si riconosce o non si vuole riconoscere in se stessi. Perciò l'assunzione da parte del genitore degli stessi, o di altri rimedi, può favorire il processo di guarigione dei propri bimbi.

Fiori di Bach per Adulti e Bambini Fiori di Bach per Adulti e Bambini

Catia Trevisani

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Storie di Fiori Storie di Fiori
I fiori di Bach raccontati a bambini dai 3 ai 90 anni
Silvia Cecchini

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Fiori di Bach per i Bambini Fiori di Bach per i Bambini

Barbara Mazzarella

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

I dati ricevuti via e-mail saranno utilizzati al solo scopo di fornire le informazioni richieste e saranno soggetti al massimo riserbo, in piena ottemperanza della normativa vigente sulla privacy (D. Lgs. 196/2003), e quindi non potranno essere divulgati a terzi senza esplicito consenso dell'interessato.

Copyright © 2008. Designed by Free Flash Templates
Atmosfere d'Oriente di Sabrina Fantini - Sede Legale: Via Pesce, 11 - 25064 Gussago (Bs) - P.I. 02711350989 
Libera professione ai sensi della legge 14/01/13 n. 4 - Operatrice discipline bionaturali